Chi siamo

Jenner 73 – Poliambulatorio medico e odontoiatrico è una struttura sanitaria creata da Farsi Prossimo Salute – Società Cooperativa Sociale ONLUS, che fa riferimento a Caritas Ambrosiana.

La sua mission è offrire prestazioni sanitarie di elevata qualità, con i migliori specialisti, ottime attrezzature, in tempi rapidi, a tariffe eque, nel pieno rispetto della persona e nella promozione della dignità umana.

Il poliambulatorio genera e reperisce risorse che sono destinate a un fondo di solidarietà che consente di erogare prestazioni gratuite a persone che vivono situazioni di difficoltà segnalate dai Centri di Ascolto Caritas.

Jenner 73 ha adottato un Codice Etico, a disposizione di chiunque lo richieda, e quotidianamente opera riferendosi ai valori indicati nella lettera pastorale “Farsi Prossimo” del card. arcivescovo Carlo Maria Martini per l’anno pastorale 1985 -1986.

Tra i soci fondatori di Farsi Prossimo Salute società cooperativa sociale ONLUS vi sono un consorzio e alcune cooperative sociali:

  • Consorzio Farsi Prossimo società cooperativa sociale onlus, consorzio di cooperative sociali nato nel 1998 e promosso da Caritas Ambrosiana, costituito da 10 cooperative sociali che operano sul territorio della Diocesi di Milano; prende nome dalla lettera pastorale “Farsi Prossimo” del Card. Carlo Maria Martini, che ne sintetizza i valori ispiratori;
  • Cooperativa sociale Filo di Arianna scs onlus, cooperativa sociale attiva dal 1995 nelle aree di intervento della salute mentale, anziani, adolescenti e giovani, aids;
  • Cooperativa sociale Vesti Solidale scs onlus, cooperativa sociale ONLUS di tipo B che dal 1998 opera senza fine di lucro in diversi settori d’attività (custodia, raccolta differenziata rifiuti, pulizie etc.) al fine di creare occupazione per fasce deboli di popolazione.
  • Cooperativa sociale l’Arcobaleno scs onlus, cooperativa sociale di tipo A attiva dal 1984 nel territorio della zona pastorale di Lecco nelle aree di intervento della salute mentale, anziani, aids, grave emarginazione, infanzia, mamma e bambino, stranieri e rifugiati.

 

Con l’apertura del Poliambulatorio Jenner73 Farsi Prossimo Salute scs onlus ha aderito, nel 2011, alla proposta di Welfare Italia Servizi (www.welfareitalia.eu)finalizzata alla realizzazione sul territorio nazionale di poliambulatori medici e odontoiatrici che siano innanzitutto dei luoghi per curare, ma anche per accogliere e prendere in carico persone e famiglie.

Mission

Uno tra i principali obiettivi del nostro sistema di Cooperative Sociali è essere accanto alle famiglie in tutte le fasi della loro vita, dall’infanzia alla vecchiaia, per promuoverne il benessere ed affiancarle nella ricerca di risposte alle necessità quotidiane e supportarle nelle condizioni di disagio e difficoltà.

La recente crisi economica ha accelerato il progressivo impoverimento delle famiglie italiane, imponendo inoltre una drastica diminuzione di risorse pubbliche destinate al welfare. Di fronte a tale scenario molte famiglie italiane non povere si sono trovate in difficoltà nel sopperire alle normali esigenze di salute.

Mission del Poliambulatorio Jenner73 è quindi salvaguardare la salute dei cittadini, dando priorità alla persona e non al profitto.

Obiettivo del Poliambulatorio Jenner73 è offrire prestazioni di sanità leggera di qualità, in tempi rapidi, in un ambiente curato e accogliente, a tariffe calmierate, fino al 30% più basse di quelle medie del mercato milanese.

 

La spesa sanitaria degli italiani

Secondo i dati Istat, più della metà degli italiani – il 56,8% – si rivolge ad uno specialista privato anche per prestazioni sanitarie che sarebbero coperte dal sistema sanitario nazionale (e la percentuale sale al 92% nel caso del dentista).

La tendenza a pagare di tasca propria, pur di ottenere una visita in tempi ragionevoli e da un medico fidato, riguarda tutte le specialità mediche della cosiddetta sanità leggera ed è andata aumentando nell’ultimo decennio.

La conseguenza è che gli italiani spendono in media di più dei francesi, dei tedeschi, degli inglesi, ad esempio, quando hanno bisogno di un dentista, di un ortopedico, di un oculista, di un cardiologo.

Una situazione sempre più insostenibile in questi tempi di crisi economica. Al punto che si stima che, le famiglie italiane con un reddito mensile di 3 mila euro (vale a dire il 65% della popolazione) rimandano l’operazione ai denti o la vista di controllo dello specialista, rischiando così di trascurare la propria salute.

 

Tra pubblico e privato: la sanità solidale

Abbiamo voluto introdurre nel mercato della sanità leggera la logica non profit che ci caratterizza. Tra sanità pubblica e privata vogliamo rappresentare una terza via, capace di recuperare il meglio della tradizione mutualistica da cui proviene la lunga storia del movimento cooperativo.

Coniugare qualità delle prestazioni erogate con cura ed attenzione nei confronti del paziente ed applicando tariffe calmierate ci è reso possibile dallo scopo non lucrativo dell’operazione, gestita completamente da imprese sociali ONLUS.

Coerentemente con questo approccio, abbiamo generato un Fondo di Solidarietà che dà la possibilità a famiglie in difficoltà, e pertanto considerate “non solventi”, di accedere in forma gratuita, ma anonima, a tutte le prestazioni erogate dal Poliambulatorio Jenner73. Per avere accesso alle prestazioni tramite il Fondo di Solidarietà è necessario rivolgersi a un Centro di Ascolto Caritas Ambrosiana.

Il Fondo di Solidarietà si alimenta in modi diversi. Quando il poliambulatorio genererà un utile, questo verrà destinato al fondo. Nel frattempo, il Fondo si alimenta di donazioni da parte di fondazioni, associazioni, aziende, o singoli cittadini.

I nostri partner

  • Welfare Italia Servizi costituita nel 2009 è partecipata da Consorzio Cgm, Intesa Sanpaolo e Banco Popolare, propone un modello avanzato di welfare nell’ambito della cosiddetta “sanità leggera” escludendo il settore chirurgico. Alla vocazione solidaristica proveniente dalla stretta collaborazione con la cooperazione sociale affianca una gestione in grado di reggere la sfida della sanità di oggi.Welfare Italia Servizi garantisce un nuovo modello di sanità in franchising. Coniuga la logica d’impresa con quella di tipo cooperativo e mutualistico delle imprese sociali a rete diffusa e radicate sul territorio. Da questo mix imprenditoriale trae origine la possibilità di fornire servizi di qualità elevata a prezzo contenuto.